23 Aprile – 4° Prova al Circuito di Chieve

Il 23 aprile 2017 in quel di Chieve è andato in scena la quarta tappa del campionato regionale FMI Lombardo. Al cancello le categorie Amatori, Veteran, Minicross ed Epoca. Duecento piloti accorsi, pubblico caldo e un tracciato con le vesti delle grandi occasioni: un mix perfetto per un week end perfetto.

Ad aprire le danze la categoria Amatori: prima manches spettacolare rimonta di Ciro Zanchi, tabella numero 814, che tuttavia deve accontentarsi della seconda posizione dietro al pilota in sella alla  KTM 250cc 4tempi, Simone Manzi. Gara due cavalcata solitaria per Matteo Rovati , il quale si porta a casa il premio Holeshot KYTE, tabella verde e la testa della classifica di giornata della categoria Amatori MX1 . La MX2 va a Simone Manzi, seguito da Mattia Peretti, attuale leader di Campionato di categoria.

Uno scatenato Alessandro Goldaniga ha dominato con destrezza entrambe le manches aggiudicandosi la testa della classifica di giornata Veteran e della sua categoria Over48 MX1 a pieni punti davanti alla tabella numero 661 del pilota del Somma Lombardo Pampuri Paolo. La Over48 MX2 se la aggiudica Ivano Donghi in sella alla sua Yamaha, mentre la Over40 MX1 vede protagonista indiscusso Massimiliano Scolaro. Tabella Verde della categoria Over40 MX2 va a Stefano Bascialla che riesce a portare la sua KTM sul gradino piu alto del podio della classifica di giornata di categoria. Premio Holeshot Kite ad Alessandro Goldaniga.

Infuocato duello nella categoria Epoca fra il pilota Ivano Ferrari e Claudio Fenocchio. Terzo gradino del podio per la tabella 717 di Attilio Fasana.

E’ la volta dei piu piccoli. La classe 65c.c. Dominatore indiscusso è il cadetto del Motoclub Lumezzane Andrea Valetti che si aggiudica entrambe le manches e il premio Hole Shot KITE. Due ottimi secondi posti per il pilota del Motoclub Berbenno Mattia Mariani seguito dalla KTM di Gabriele Biffi. I Debuttanti vedono protagonista Edoardo Martinelli, seguito dal pilota dello schianno Riccardo Pontevi. Holeshot KITE guadagnato da Edoardo Martinelli per i Debuttanti.

Le ragazze KYTE 15 secondi sfilano anche per la categoria 85cc.: Luca Ruffini si aggiudica la testa della prima manches ma un errore in gara due non gli permette di andare a lottare per il gradino piu alto del podio, andato a Gioele Bosio per la categoria Senior. Nella Junior Filippo Farioli si aggiudica la classifica di giornata, non riuscendo pero a strappare la tabella verde al piota della KTM Francesco Gazzano. Premio Holeshot a Simone Piai e a Luca Ruffini.

Un ringraziamento particolare al Moto Club Zeta Cross, ai piloti, alla federazione e a tutti gli sponsor che hanno reso possibile tutto questo, sostenendo lo sport che amiamo. Tutto il personale di MX Promotion vi da appuntamento a domenica 30 Aprile nel tracciato di Odolo.