28 maggio – 9° Prova MX Bosisio Parini

Domenica 28 maggio presso il circuito Lecchese di Bosisio Parini è andata in scena la nona tappa del Campionato Regionale Lombardia FMI 2017. Le categorie protagoniste sono state la MX1, MX2 e 125: quasi centocinquanta piloti a prendere il via in questa calda domenica di giugno pronti a regalare emozioni al numeroso pubblico accorso.

I primi a scendere in pista sono i piloti della MX1 dove uno scatenato Stefano Pezzuto, si aggiudica la testa della classifica di giornata Elite/Over21 a pieni punti, mantenendo la tabella verde di Leader attuale del campionato. Secondo gradino del podio per il pilota della Kawasaki Stefano Bonaccina seguito dal pilota dello Schianno per Maurizio Diotto in sella alla sua Husqvarna, attuale leader di campionato per la categoria O21. Vince la Classifica di Giornata MX1 Uder21 l’attuale leader di campionato, Michele Salomoni seguito dal pilota del Motoclub HOrnets Alessio Croci e Francesco Tengattini, tabella numero 996. Premio  Hole shote MAD BROS per la tabella n° 878 di Stefano Pezzuto  in gara due.

Nella 125 gara uno Raffaele Giuzio domina la manches ma a due giri dalla fine Andrea Vendruscolo prende la testa della classifica, risalito dalla terza posizione. In gara due, vince Alessandro Giorgi in sella alla sua KTM. Holeshote MAD BROS per la 125 junior va a Andrea Bonaccorsi e tabella verde per Raffaele Giuzio, quarto posto di giornata. La classifica di giornata per la 125 Senior vede in testa il pilota del Gamma Giancarlo Cittadini seguito dalla tabella verde Leader di campionato,  Marco Villa. Terzo posto per Luca Pirovano autore anche dell’holshot MAD BROS di gara due.

In MX2 Nicholas Lumina e Mahy Villanueva fanno registrare i tempi piu veloci nelle prove cronometrate della mattina, rispettivamente 1:52.162 e 1:52.035. Proprio quest’ultimo è costretto al ritiro in gara uno per la rottura della ruota lasciando la vittoria di gara uno al pilota Veneto Simone Croci seguito da uno scatenato Matteo Borghi. Seconda manches cavalcata solitaria per la Yamaha di Mahy Villanueva, autore anche del premio Holeshot MAD BROS. La classifica di giornata categoria Elite/O21 è vinta da Simone Croci, tabella verde per Aurelio Gelmi, mentre l’ Under21 vede sul gradino piu alto del podio la tabella numero 752 di Matteo Borghi, attuale leader di campionato U21.

L’evento si preannunciava già un successo, a partire proprio dall’attesissima sfida sportiva e novità MX PROMOTION 2017 della Supercampione che vedrà i migliori piloti delle tre classi sotto i riflettori. Sfilano le cartelline MX PROMOTION firmate MAD BROS e cade il cancello: taglia la linea bianca la tabella numero 878 di Stefano Pezzuto. Una manches dominata dal pilota del Val San Martino, vincitore della categoria MX1,  seguito dalla yamaha 250 4t di Mahy Villanueva che vince la categoria MX2. Vincitore della 125 Junior è Alessandro Giorgi mentre la 125 Senior è stata vinta da Marco Villa.

 Un ringraziamento al Motoclub Parini, ai piloti, alla FMI e a tutti gli sponsor che hanno reso possibile tutto questo. Tutto il personale di MX Promotion da appuntamento per il 11 giugno per vivere un giorno di pure emozioni e divertimento sul circuito di Serle.