30 luglio – 13° prova C.R. Motocross a Odolo- Tappa GI.MA.TRANS

Odolo, 30 luglio 2017.  Si apre il sipario per questa tredicesima prova del Campionato Regionale Lombardia organizzata dal Moto Club Berbenno.

Protagonisti di ogni età i numerosi piloti che non si sono fatti intimorire dalla pesante pioggia che ha caratterizzato la nottata del sabato. Pista impegnativa già dalle prove della mattinata, ma lo spettacolo non è mancato per il numeroso pubblico accorso.

Prove libere e cronometrate unificate per tutte le categorie, con classifiche separate. Primi a scendere in campo i piloti della categoria Epoca. Entrambe le manches vinte da uno scatenato Claudio Fenocchio con la tabella numero 516. Secondo posto per il pilota del Rt9732 MX School Attilio Fasana. Cat.A 1°MAGNI Massimo Cat.B 1°VERONESI Marco Cat.C 1° STUPIA Alberto Cat.D1 1°FASANA Attilio Cat.D2 1°BARAGIOLA Paolo Cat.D3 1°FENOCCHIO Claudio Cat.E 1°DEVOTI Giuseppe.

Categoria Amatori – Gara1 parte bene il pilota Marco Ratti che prende la testa della manches ma a 3 giri dalla fine il pilota del moto club Pippo Levati è costretto a lasciare strada a Matteo Rovati che dopo aver affondato l’attacco, va a vincere gara 1.  Gara 2 super partenza per la tabella numero 918 di Giuseppe Isgrò che si aggiudica il premio Holeshote Gi.MA.TRANS. Dopo pochi giri a prendere in mano le redini della corsa è la tabella numero 14 di Marco Ratti.  Alle sue spalle sfida tra Rovati e Bernardinello per la seconda posizione. Sul podio di fine giornata MX1:  Rovati, Mosca, Isgrò MX2: Ratti, Bernardinello, Pini.

Gara 1 categoria Veteran vinta dal pilota del motoclub Arsago Corse Max Scolaro dopo un’agguerrita battaglia con il pilota della suzuki Alessandro Goldaniga. Gara 2 Max Scolaro taglia ancora per primo il traguardo, aggiudicandosi la testa della classifica di giornata e il premio Holeshot GI.MA.TRANS. Vince Cat. Over40MX2 Stefano Bascialla Cat.Over 48MX1 Paolo Pampuri Cat Over48MX2 Roberto Giustacchini.

Sfilano le ragazze GI.MA.TRANS anche per i più piccoli. Partenza stupenda per il numero 420 Mattia Mariani che dopo una cavalcata solitaria va a vincere indisturbato Gara 1. In gara 2 ottima partenza per Riccardo Perrone che si aggiudica il premio Holeshot GI.MA.TRANS. Il pilota detta subito un alto ritmo ma è il terzo giro quando Mattia Mariani in sella alla sua KTM lo supera andando a tagliare per primo il traguardo vincendo la categoria Cadetti. Secondo posto per il pilota Mattia Nardo seguito da Gabriele Biffi. Vincitore di giornata della categoria Debuttanti è la tabella numero 90 di Gabriele Rossi del motoclub Berbenno. Holeshot GI.MA.TRANS debuttanti va a Matteo Marchi.

Ultimi a prendere il via i piloti della Junior-Senior. Gara 1 al cardiopalma con il trio ufficiale Gimm-Fortini-Farioli: scatta bene e prende il comando il pilota della Senior Daniel Gimm, seguito a ruota dal compagno di categoria Sebastian Fortini e lo junior Filippo Farioli. Al secondo giro Fortini prende la testa della manches ma dopo un piccolo problema tecnico, è costretto a lasciare la testa della corsa nelle mani di uno scatenato Daniel Gimm seguito a ruota da Farioli. Gara 2 Holeshot GI.MA.TRANS Junior per il pilota del Gorle Farioli che va a vincere dopo aver fatto scintille dal primo all’ultimo giro. Secondo posto per Daniel Gimm e terzo per un concreto Giacomo Bosi. Sul podio di fine giornata categoria Junior: Farioli, Brilli, Bonfanti. Categoria Senior vince il premio Holeshot GI.MA.TRANS Giacomo Bosi. Sul podio: Gimm, Bosi, Volpicelli.

Un ringraziamento al Moto Club Berbenno, ai piloti, alla FMI e a tutti gli sponsor che hanno reso possibile tutto questo. Tutto il personale di MX Promotion da appuntamento per il 3 Settembre per vivere un giorno di pure emozioni e divertimento sul circuito di Cremona.