Ci ha lasciato Giorgio Mazzilli

Se ne è andato un altro pezzo di storia della regolarità “Made in Italy”. Dopo una lunga malattia ci ha lasciato Giorgio Mazzilli, prima pilota, poi costruttore di raffinatissime moto da “regolarità” degli anni settanta e ottanta.

Milanese, Mazzilli, da grande appassionato di fuoristrada si era dedicato dopo aver gareggiato per anni, a costruire con successo una serie di moto con il proprio nome equipaggiate con motori Sachs.

Mazzilli era stato anche pilota di aerei da turismo, altra sua grande passione oltre al fuoristrada.

Il Co.Re Lombardia si unisce alla famiglia in questo momento di dolore.