La Lombardia protagonista del Trial Delle Regioni 2018.

Terzi nel Trofeo delle Regioni, secondi nella Coppa, primi e terzi nella Coppa Giovani.

Tutte le quattro squadre presenti al Trial delle Regioni 2018 sono salite sul podio di una durissima gara organizzata dal Moto Club Cagli in provincia di Pesaro e Urbino.
Quest’anno il maltempo l’ha fatta da padrone con  vento pioggia e fango a non finire, questa condizioni non hanno permesso alla prima squadra di riportare in Lombardia il Trofeo dedicato a Diego Bosis vinto nella passata edizione e per soli dieci lunghezze la squadra composta dal quartetto: Spreafico Mirko, Pesenti Sergio, Nobili Gerri, Giupponi Davide  termina la gara in terza posizione dietro Umbria e Piemonte.
Una durissima prova dove lo strato fangoso non permetteva nemmeno di procedere a piedi, ma malgrado ciò i nostri piloti hanno dimostrato doti di guida eccezionali galleggiando sul fango argilloso da grandi campioni. In queste condizioni bastano dei piccoli errori per fare la differenza e quindi due fiaschi su due zone quasi impossibili hanno dato ragione a Umbria e Piemonte.
Una bellissima prestazione anche per la squadra della Coppa delle Regioni composta dai piloti: Pedrinazzi Marco, Pontiggia Andrea, Magrin Flavio che conquistano uno splendido secondo posto  dietro la Toscana e davanti alla forte squadra della Liguria.

Le più grandi soddisfazioni giungono però nella Coppa dedicata ai giovani con la netta vittoria di Lombardia 1 composta da tre neo Campioni Italiani di categoria  Ruffoni Luca, Bassi Cristian, Ostini Ryan che costringono la forte squadra presentata dalla Liguria in seconda posizione, mentre la squadra Lombardia 2 composta dal trio Ruffon Paolo, Pedretti Mirko, Conti Jasmine conquista una inaspettata terza posizione in una gara che vedeva impegnate ben 13 regioni.

La verde bandiera lombarda ha quindi fatto bella mostra in tutte le categorie più importanti e la Lombardia si è dimostrata ancora una volta una delle più grandi realtà del mondo del Trial Nazionale, specialmente nelle categorie emergenti.
Grande soddisfazione per Angelo Panteghini, Coordinatore Regionale Trial che si è detto molto soddisfatto per come hanno guidato tutti e per il bellissimo spirito di squadra dimostrato in questa importante occasione nazionale.
Con un terreno reso così insidioso dal fango dichiara Angelo Panteghini, i nostri ragazzi hanno dimostrato grandi doti di guida e solo un po’ di sfortuna non ci ha permesso di riportare il Lombardia il Trofeo. Sono pienamente soddisfatto di tutti i ragazzi scelti per questa edizione 2018 e in particolare dei giovanissimi. A fare la differenza sono stati proprio i piloti che sulla carta erano i meno bravi ma che in questa occasione sono stati determinanti ed hanno guidato da grandi campioni. Ringrazio Tino Moltrasio,Ugo Pizzi e tutti i genitori e assistenti che ci hanno dato una grande mano in questa gravosa trasferta.

Anche il Co.Re Lombardia si unisce al Coordinatore congratulandosi con tutti i piloti per l’impegno e la determinazione espressa per ottenere questi risultati.

E ringrazia tutti gli accompagnatori e i genitori per il loro contributo.