Attività di Formazione e Promozione Giovanile

Programma territoriale di promozione e formazione per aspiranti giovani motociclisti, gestito dai Referenti CSAS  e Comitato Tecnico del  Co.Re. Lombardia; il progetto, strutturato su più livelli, è dedicato ai bambini/e di età compresa tra i 6 e i 14 anni e Prevede l’effettuazione di corsi base di guida in fuoristrada con partenza da zero e le successive fasi di perfezionamento in collaborazione con il Settore Tecnico Federale.

Corsi di Avviamento  “Hobby Sport Young”:  Questi eventi, puramente promozionali, hanno il fine di far provare ai bambini che non possiedono moto propria, l’emozione della prima volta alla guida di una mini moto da cross. I corsi si svolgono in aree chiuse al traffico e sono di breve durata, giusto il tempo necessario a trasmettere ai corsisti i fondamentali della guida di una moto. Gli eventi  si svolgono sotto l’attenta guida di Istruttori e Tecnici qualificati FMI, con particolare attenzione al fattore sicurezza. Tutto il materiale necessario, quale moto e corredo di protezione individuale, è fornito dalla CSAS Commissione Sviluppo Attività Sportive. Alla prima partecipazione nell’anno solare, ai partecipanti sarà rilasciata la Hobby Card Italia FMI (valore di Euro 10,00) completamente gratuita, fino a 14 anni, convertibile in seguito nella tessera Member FMI.

Attraverso gli strumenti della Federazione Motociclistica Italiana, la CSAS in collaborazione con il Settore Tecnico Federale, intende promuovere e diffondere sul territorio l’attività del motociclismo su pista, organizzando corsi gratuiti a vari livelli con l’utilizzo delle Mini

  • 1° Promozione: eventi Hobby Sport Young, organizzati su piazzale o aree idonee, dai MC o direttamente dalla CSAS, con l’intento di appassionare bambini dai 6 ai 14 anni, che non hanno mai provato ad andare in moto e far conoscere loro la disciplina in modo semplice, sicuro e giocoso.
  • 2° Fidelizzazione: organizzazione di corsi di vario tipo e livello in presenza di TS e Istruttori FMI, Collegiali, CTP, Primi Passi, Hobby Sport, eventi durante i quali saranno dispensate nozioni sui fondamentali di guida, sulla sicurezza e sui regolamenti sportivi.
  • Formazione: formazione degli interessati attraverso l’opera di Tecnici Federali FMI, durante corsi  organizzati in  impianti fissi omologati FMI autodromi, Kartodromi e contestualmente alle gare di Campionato Italiano e Trofeo Simoncelli di Mini Moto, dandone massima visibilità attraverso i ns. canali  di comunicazione.

     

“Primi Passi Motocross”:  PROGETTO della Commissione Sviluppo Attività Sportive, da svolgere c/o Campi di Motocross, come progressione dei corsi Hobby Sport Young; saranno invitati a partecipare a questi stage,  tramite convocazione, quei bambini/e di età compresa tra i 9 e i 12 anni che, partecipando precedentemente ai corsi Hobby Sport Young, hanno  dimostrato attitudine e interesse per la disciplina motociclistica. Per tutti i convocati saranno messi a disposizione oltre alle moto, anche abbigliamento idoneo come: pantaloni, stivali, caschi e tutte le protezioni necessarie per la guida in fuoristrada. I corsi “Primi Passi MX”, hanno una durata di 2 ½ giornate, durante le quali  i minipiloti  apprenderanno divertendosi,  i  fondamentali delle disciplina, alternando momenti di teoria e di pratica. Credenziali richieste: tessera Member FMI 2020 e un certificato medico, per attività sportiva non agonistica.

Corsi “New Entry”: Per questa attività sarà indispensabile possedere moto e attrezzature proprie, le credenziali richieste sono: Tessera Member, Tessera Sport o Tessera Mini Sport FMI, valide per l’anno in corso; per chi ne fosse sprovvisto, potrà farne richiesta al momento della prima partecipazione attraverso il MC organizzatore. La struttura dei corsi New Entry prevede che i Tecnici e gli Istruttori FMI, trasmettano i fondamentali della disciplina partendo da gesti semplici a quelli più complessi. Per ragioni di sicurezza è obbligatorio indossare adeguato abbigliamento tecnico protettivo, casco, maschera, stivali, pettorina, guanti, ginocchiere e gomitiere. Per quest’attività sarà richiesto un contributo giornaliero di Euro 20,00, ed una copia di certificato medico per attività sportiva non agonistica.

N.B.: Per queste iniziative sarà attivata un’adeguata copertura assicurativa, per tutti i partecipanti è OBBLIGATORIA la presenza di un genitore o un esercente la responsabilità genitoriale.

 

SCARICA QUI il modulo per la richiesta

Contatti: armando.sponga@federmoto.it – andrea.marnoni@federmoto.it